Varianza nel Poker – Che cosa è?

Varianza nel poker dibujos

È inoltre difficile capire se è stata solo la sfortuna che ci ha fatto avere un particolare cooler a sfavore in un momento importante, tanto quanto è difficile capire se quel momento si è verificato grazie alle nostre skill o se già eravamo stati fortunati nelle mani precedenti che poi avevano portato al verificarsi di tale spot. Possiamo quindi calcolare un ROI medio dei nostri tornei per calcolare appunto il profitto medio delle nostre giocate al netto delle differenze di buy-in giocato. Per calcolare il ROI medio del nostro scenario dobbiamo considerare le cifre in buy-in anziché in euro. Interpretazione dei dati In linea generale possiamo assumere che maggiore sia il buy-in e più ostico sarà il field da affrontare, con regular sempre più preparati, di conseguenza nella parte bassa del range di buy-in giocati ci aspettiamo di avere mediamente un ROI più alto rispetto a quello che potremo avere nei tornei al top del range dei buy-in giocati. Per questo motivo il ROI medio è una statistica che possiamo utilizzare per valutare con quanto margine stiamo battendo la totalità dei field affrontati in tutti i tornei giocati; il ROI totale invece ha una connessione molto più stretta con il profitto monetario e quindi anche più run dependent.

Video consigliati

Per prima cosa parlerà della varianza nel poker live e poi la confronterà con quella del poker online. La varianza ha molto a che assistere con la matematica, che - addirittura qui - non è una parolaccia, ma una scienza che fa in modo che le nostre macchine camminino, i nostri aeroplani volino e i nostri smartphone siano smart almeno aguzzo a un certo punto. Per afferrare il significato di varianza non affare aver studiato la teoria della probabilità o conoscere cosa vuol dire l'abbreviazione CLT cioè Central Limit Theorem. In pratica, nel poker la varianza è un termine o meglio ancora un numero che descrive quanto i vostri risultato si allontanano dalla media. Per farla ancora più semplice: molta modificazione è sinonimo di tanti swing; poca varianza, al contrario, di pochi swing. Gestire la varianza Quando vi sedete al tavolo da poker, l'obiettivo e alzarvi con più soldi di quanti ne avete investiti. Il miglior atteggiamento per gestire le cose è accesso la gestione del bankroll, cioè baloccarsi in modo di minimizzare le perdite e massimizzare le vincite. Una controllo del bankroll inefficace significa ad campione perdere il vostro buy-in… e appresso perderne ancora nel tentativo di redimere e andare almeno in pari.

Leave a Reply